Archivi del mese: febbraio 2011

più vedo meno godo

oggi su La Stampa appare un editoriale curioso di Massimo Gramellini— si riallaccia al discorso del desiderio e alla percezione dell’erotismo che, per come lo intendo io, è un avvicinarsi graduale alla conquista piuttosto che l’assenza di immaginazione dovuta al … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 15 commenti

scivola e vai via – vinicio caposella

http://www.youtube.com/watch?v=imCB5hUdpn8 tra quei brani che ti si incastrano nel cuore e ascoltandoli decenni dopo, non sai perchè, non sai cosa, senza motivo, fanno risuonare in te cose  di cui non sai darti una spiegazione— S fotografia di Harry Callahan 

Pubblicato in Senza categoria | 11 commenti

Ave Maria di Schubert

http://www.youtube.com/watch?v=6g_uZclLWwk  ricordo che sin da bambino mia madre mi diceva della Ave Maria di Schubert che venne suonata durante le sue nozze  ed un bimbo fantastica sulla vita dei grandi, si sa, tanto che mi immaginavo queste note scendere chissà … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

regole

  Per essere malvagi non serve infrangere le regole, basta osservarle alla lettera.  Carl William Brown  

Pubblicato in Senza categoria | 9 commenti

un inizio che è già fine (erotismo ed ipoteche emozionali)

in questi giorni su altra piattaforma è stata pubblicata l’immagine che ho riportato sopra il mio commento è stato immediato:  *** puro erotismo: un attimo che precede altri più intimi, eppure in sè già totale  *** di lì poi è … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 11 commenti

un non-nome da ricordare

sai tra quelle immagini che ti restano impresse tipo quelle persone che si gettavano dalle Twin Towers l’11 Settembre in una disperata ricerca di via di fuga o l’esplosione della metropolitana a Madrid e lei, lì, intatta, come assopita nei … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

I tre volti – Gianfranco Ravasi

ne ho ascoltato stamani la lettura ad una rassegna stampa radiofonica— In ciascuno di noi ci sono tre persone: quella che vedono gli altri; quella che vediamo noi; quella che vede Dio. Quella che oggi propongo è solo una scheggia … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti