e piangere e ridere

https://www.youtube.com/watch?v=spsYXY6X1aQ

E chissà se, con questa musica di sottofondo o anche no, nel silenzio più pieno, che è musica in sé, saprò scomparire a me stesso

E ridere, finalmente, come solo i bambini sanno fare, per tutto e per nulla, per la vita che scorre loro dentro ed è lo stesso brivido che ho sulla pelle

E piangere, finalmente, come solo gli adulti sanno fare, guardandosi indietro colmi di gratitudine per il percorso fatto, perché il proprio e quindi degno di essere vissuto

Nudo in natura, scalzo in una corsa come da piccolo nel campo di montagna dietro casa, quando le gambe non le riuscivo più a  frenare e ridevo

Solo, eppure per la prima volta in comunione, forse io, forse altro

tumblr_noblfn0PpH1qdzpwbo1_1280

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a e piangere e ridere

  1. gelsobianco ha detto:

    Oh, sì, nel “silencio ondulado”.
    Mi è piaciuto molto leggere queste tue parole.
    gb
    Grazie.

  2. lospecchiodieva ha detto:

    la sensazione di profondo silenzio in cui non si ha niente da perdere, niente da guadagnare. Grande immagine che si affaccia al cuore….Grazie!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...