ultime-cose

è che eri un contenitore,

inconsapevole

così come della data della fine, del tuo vuoto a rendere

e chissà cosa avresti avuto da offrire, ti chiedevi

un sospiro, un sorriso degli occhi, la pronuncia del termine scolastico

o nulla, come quando eri giunta da chissà dove

a restituirti in una ninna-nanna

0a27d6ea175f5415e5d67bb9e258f184

http://grooveshark.com/s/Sacrifice/4P6VRr?src=5

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a ultime-cose

  1. tramedipensieri ha detto:

    …un contenitore
    .
    .
    .
    .
    .
    inconsapevole………………………………..
    ecco.

  2. Rossella Zuntini ha detto:

    “…a restituirti in una ninna nanna.”
    Che bella poesia. Che bella scoperta questo blog…

  3. gelsobianco ha detto:

    Che bella poesia!
    Il tuo blog, per me, è un giardino!:-)
    gb

  4. doraforino ha detto:

    La curiosità, è donna, pertanto navigo su vari blog: Mi fermo, sosto, commento: bravo!
    Dora

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...