aveva

Loui Jover

Loui Jover

aveva un bel daffare,

la sera

a sciogliere i capelli

e lo strucco

dalle parole in faccia,

dalle cose ascoltate, dal ripetersi dei luoghi comuni,

cosicchè,

in perfetta solitudine e nel migliore silenzio

ritrovava se stessa

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a aveva

  1. Insenseofyou ha detto:

    Il silenzio perfetto è quello in cui si ritrova se stessi..

  2. gelsobianco ha detto:

    L’incanto del silenzio.
    Il silenzio più vero, poi, è quello in cui riesci a ritrovare il vero te stesso anche visceralmente… il “miglior silenzio”…
    versi che dicono molto!

    gb

  3. alegbr ha detto:

    cavolo, in questi milioni di perfette solitudini che ci calano addosso con le notti, dovremmo una volta provare a collegarci col mondo. vai a vedere che non riusciremmo a dare a una raddrizzata al cigolante asse terrestre.

    A

  4. infranotturna ha detto:

    è una fortuna avere le condizioni per poter ritrovare se stessi: non è da tutti
    baci

  5. corradochansonnier ha detto:

    il silenzio è una buona occasione per tacere… a volte…
    complimenti per ciò che hai scritto… come vedi lascio un commento stile ” aforisma “, perchè aggiungere parole a parole belle, è assolutamente inefficace…
    Corrado.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...