si chiamava Gesù

e0327426bd2d086403b30295bf66408b

Di esser nato da una vergine, te lo sei inventato tu. Tu sei nato in un villaggio della Giudea da una donna del posto, una povera filatrice a giornata. Questa fu scacciata dal marito, di professione carpentiere, per comprovato adulterio. Ripudiata dal marito e ridotta ad un ignominioso vagabondaggio, clandestinamente ti partorì da un soldato romano di nome Pantera. A causa della tua povertà, hai lavorato come salariato in Egitto, dove sei diventato esperto in taluni poteri, di cui vanno fieri gli egiziani. Poi sei tornato, ed insuperbito per questi poteri, proprio grazie ad essi ti sei proclamato figlio di Dio.

Celso, II sec. d.C.
(citato in Crux Christi Seprentis, di Claudio Marucchi, Atanor Edizioni)

http://grooveshark.com/s/Si+Chiamava+Ges/4Px4ho?src=5

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a si chiamava Gesù

  1. brusla ha detto:

    Credo nella sua esistenza ma non credo a ciò che l’uomo in generale ha scritto 🙂

  2. germogliare ha detto:

    le leggende crescono con il tempo, accumulando parole e modificandosi le realtà.

  3. gelsobianco ha detto:

    “di chi penso non fu altri che un uomo
    come Dio passato alla storia
    ma inumano è pur sempre l’amore
    di chi rantola senza rancore
    perdonando con l’ultima voce
    chi lo uccide fra le braccia di una croce”

    Non ho letto il libro di cui tu parli.
    Conosco Celso invece.

    Faccio parlare i versi di De Andrè!
    Grazie, pss
    gb

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...