a quaranta anni dal suo suicidio

ciò che trasforma il mondo

non è la conoscenza

ma l’azione

 Yukio Mishima

 http://it.wikipedia.org/wiki/Yukio_Mishima

segnalo la bellissima puntata a lui dedicata il 20 Novembre da Rai Radio Tre

“Cuore di tenebra – dentro la storia” intitolata “Per la vita e per la morte”

di cui si può scaricare l’mp3 al link sotto:

http://www.radio.rai.it/radio3/podcast/rssradio3.jsp?id=2190

 

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

10 risposte a a quaranta anni dal suo suicidio

  1. arielisolabella ha detto:

    lo adoro… ho letto molte sue opere eppure la voce delle onde e’quella che piu’mi e’rimasta dentro come una dolce nenia…un grande !

  2. parolesenzasuono ha detto:

    bè, lo scrittore/smaurai—
    l’artista/soldato—

    amo le varie contraddizioni che lo contraddistinguono—

    probabilmente perchè mi ci riconosco molto—

  3. Giovanna ha detto:

    Non lo conosco ma mi hai incuriosita lo cercherò

  4. Sonja A. ha detto:

    Ammetto che la mia conoscenza era limitata a una citazione in un brano dei CCCP.
    Devo ovviare a questa lacuna.

  5. lucianaele ha detto:

    Non ho mai letto nulla di suo……..
    Ma dopo i vostri commenti, lo cercherò.
    Buona giornata,
    Luciana.

  6. arielisolabella ha detto:

    lo conosco solo come scritore ed ancora lo rileggo volentieri..le sue opere minori sono in realta’quelle per noi occidentali piu’vicine e comprensibili…

  7. xandria ha detto:

    …..solo per dirti…..sono qui…..
    traslocato….almeno con questo…….
    ciao sergio…….

  8. maumozio ha detto:

    Ho letto Musica, un libro molto “avanti” per quei tempi e quella società, però lui pure era uno schizofrenico…..

  9. Mena Kisses ha detto:

    Bellissima questa citazione, non conosco l’autore, ma provvederò ad informarmi..
    Mi piacciono le personalità un pò complesse e difficili, che è quello che si trapela dal tuo post e dalla sua biografia…
    L’azione può senz’altro trasformare il mondo, ma solo con la giusta consapevolezza di un sapere che seppure non derivante da una conoscenza pregressa, ma che sia comunque il risultato dell’evoluzione storica dell’uomo.
    Buona serata, Mena

  10. mizaar ha detto:

    tempo fa anch’io ho omaggiato mishima con un post dedicato!
    un grande maestro – confessioni di una mschera il mio preferito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...