una notte di Baghdad

la notte di Baghdad illuminata a giorno dai traccianti dell’artiglieria contraerea—-

il fiato sospeso

la mia prima guerra in diretta TV, con aggiornamenti ogni trenta minuti

e le immagini che mi entravano dentro

i Carabinieri agli ipermercati che tentano di sedare la richiesta di pasta e zucchero, manco dovessimo chiuderci in bunker antiatomici per secoli

penso a quel ragazzo che ero

a quella discussione la mattina sul pullman verso le superiori, i commenti tra di noi, gli stessi che nell’89 avevano visto cadere i regimi totalitari dell’est, che avevano assistito alla caduta del muro di Berlino

quel silenzio

quella preoccupazione di quella mattina

e a questo brano bellissimo che mi accompagnava e dava motivo di speranza, comunque

http://www.youtube.com/watch?v=SjFzZ97lnQg

 un esempio di bombardamento intelligente su Baghdad

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

7 risposte a una notte di Baghdad

  1. pif64rebecca ha detto:

    Bombardamento intelligente, io sono contro le guerre, non c’è mai una ragione per uccidere.. secondo me la guerra inizia quando manca la capacità di dialogare.. Non so quante guerre ci vuole ancora prima che l’uomo impara dalla propria storia??
    Un sereno fine settimana distinti saluti Pif☀Rebecca

  2. Sonja A. ha detto:

    Ho rimosso grazie a te il pessimo ricordo della diretta di Emilio ‘Fido’, e rifletto ascoltando Battiato….
    Questo brano non lo conoscevo…

  3. Amelie Anna ha detto:

    Di intelligente ci vedo poco
    come hai detto tu-
    l’uomo senza guerre
    in pratica non esiste.
    a volte la guerra è interiore..
    un kiss affettuoso
    🙂

  4. ili6 ha detto:

    la soavità del brano, bellissimo, stride con tutto il resto ed è vero che può infondere motivo di speranza.
    Con la tv ormai le guerre le seguiamo in diretta e non rassicurano per nulla. Ricordo la grande paura quando un missile sfiorò Pantelleria…
    Ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...