l’uomo dopo l’uomo (intervista a Satprem del 1981)

 
ci sono parolo eternamente contemporanee, a discapito del giorno mese anno in cui furono pronunciate / scritte—
 
questa intervista la sento fortemente vera—
 
S
 
***
 
Non provare ripulsione per le perversioni del mondo; il mondo è un serpente ferito e velenoso che, contorcendosi, avanza verso una sicura muta e una sicura perfezione. Aspetta, perchè è una scommessa divina, e da questa bassezza Dio emergerà radioso e trionfante.
 
Sri Aurobindo in “Pensieri e aforismi”
 
La civiltà più decadente permette ciò che la supera.
(…)
Il nostro mondo è ricco di morbi sacri.
 
Selene Calloni in “Il mito del superuomo”
 
***
 
 
 
satprem 1 di 7
 
satprem 2 di 7
 
satprem 3 di 7
 
satprem 4 di 7
 
satprem 5 di 7
 
satprem 6 di 7
 
satprem 7 di 7
 
 
 
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...