concreto surrealismo

  

oggi mi è capitato un dialogo surreale: un mio contatto mi chiede consiglio per un dono per un suo contatto…

 

e non conoscendo il mio contatto, nè il suo, ovviamente cerco di prendere le distanze…

 

un dono è qualcosa di personale, essere "intermediario" è scomodo di natura, qui assurdo, direi…

 

allora sparo il titolo di un testo che amo tantissimo per la sua lucida follia e sincerità nel dire le cose sino a sconfinare nella irruente verità fatta di egoismo e lussuria  e narrare le motivazioni che muovono certe azioni nel testo…

 

ed ecco che arriva la famosa frase

 

"mi sarei aspettato qualcosa di più spirituale, in base a quello che leggo dal tuo blog"…

 

ok.

 

rispondo candidamente:

 

il problema è tuo.

tu ti sei fatto una idea di me.

non ti interessa chi io sia davvero.

ti interessa solo che io sia corrispondente alla idea che di me ti sei fatto.

 

fine del dialogo.

fine non solo del dialogo.

 

sempre grazie.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

15 risposte a concreto surrealismo

  1. silvia ha detto:

    io non sono un’intellettuale, quindi il mio modesto parere non è competente in materia……ma nei tuoi scritti, sinceramente, non ci trovo molto di spirituale……affronti argomenti, anche se a volte non direttamente ma con citazione di testi, molto attuali e reali. del modo di pensare…. di vivere… il modo di confrontarsi con il mondo e con se stessi……ed anche le tue reazioni ai commenti, o i commenti stessi agli interventi altrui li trovo sintetici, diretti e chiari. Forse sono io che non ho capito niente……ma con il termine spirituale (che poi non mi sembra nemmeno indicato riferito ad un consiglio per un regalo) intendo tutt’altro.E’ sempre difficile fare un regalo, perchè si deve cercare di avvicinarsi il più possibile ai gusti e ai desideri della persona che lo riceve, qualcosa di molto soggettivo che è difficile intuire pur conoscendo la persona…….figuriamoci per qualcuno che nemmeno la conosce. Una strana richiesta…….ma anche uno strano epilogo…….basta dunque un piccolo disaccordo per chiudere un rapporto?……mi sembra un pò eccessivo…..ma parlo solo per quello che hai scritto, da persona che esternamente non conosce i fatti………

  2. ... elisazingarafelice ha detto:

    Consolati … capita in rete …e nn solo in rete peraltro …ognuno ha i suoi contatti tipo croci da portare … rido …e quando se ne vanno è la liberazione totale …non ci pensare …. le cose serie sono ben altre …un sorriso affettuoso e dolce serata —-

  3. Mauro ha detto:

    sono sempre convinto che certi contatti sia meglio perderli…

  4. Luciana ha detto:

    Prima o poi, sicuramente si arriva a fare una scelta dei contatti……..Non si conoscono bene le persone che frequenti giornalmente, figurati i contatti della rete.Questo contatto, comunque, non è stato molto corretto. Prima ti chiede un consiglio, di per sè già molto difficile da suggerire, e poi ti critica………Concordo con te.Buona serata, Luciana.

  5. py ha detto:

    di sicuro sei permaloso…..io non mi affiderei mai a un contatto per fare un regalo…e poi a te? ma daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiieheheheh…………….se te la prendi mi arrabbio….(sto scherzando)

  6. ariel ha detto:

    che sei permaloso me ne sono accorta anch’io :-D..cmq capita di non intendersi…carpe diem!!ciao!!

  7. sergio ha detto:

    silvia: non è il disaccordo sul dono proposto…è il concetto alla base: avere "aspettative" non fa rima con accettare per quello che si è, ma è piuttosto un cercare conferme a quello che si desidera…solo quello.

  8. silvia ha detto:

    su questo hai perfettamente ragione…..le aspettative dobbiamo averle verso noi stessi e mai verso gli altri…….ma a volte si dicono cose senza pensarci troppo……senza convinzione……è facile venire fraintesi o non capirsi……ad esempio io sono spettatrice di innumerevoli scontri tra mio marito e mia figlia……ma tantissime volte la cosa assurda è che dicono la stessa cosa ma ognuno a suo modo……e quando glielo faccio notare poi si finisce a ridere……. Non voleva essere un appunto il mio…..è solo che, per abitudine, cerco di smussare gli angoli………

  9. Carlo ha detto:

    E’ difficile scegliere doni per chi si conosce da sempre…figuriamoci consigliarli ai contatti Web.Ci si fraintende persino nel reale, qui il filo è ancora più flebile.Buona serata.Da Carlo.

  10. ... ha detto:

    Non capisco il tuo stupore…la natura umana ha mille sfaccettature. Le persone non appaiono uguali per tutti…salvo madre Teresa di Calcutta, forse…Ad esempio io, sono stata definita ingenua da un contatto e stronza da un’altro…eppure io sono sempre io!:))) forse sono un’ingenua stronza o una stronza ingenua…;)))A meno che, come dice Pirandello, ognuno tende a comportarsi a seconda di chi ha di fronte…involontariamente ed in buona fede, è ovvio.Te sei più simpatico in msn…qui sembri un pochetto burbero. se te la prendi NON mi arrabbio 😛

  11. Brazir ha detto:

    Siamo un’ideanella testa degli altri:non esseri,non cervelli pensanti,ma ombre che non ci appartengonoma a cui, forse,vorremmo assomigliareper compiacerema senzapiacersine’ compiacersi.

  12. Amelie ha detto:

    Allora—- potresti consigliarmi un titolo libroper Natale?o come si fanno le uova al tegamino?un giro di poker?aòma tutti i matti li trovi tu?:)

  13. e...vado... ha detto:

    ……..chissà perchè chi cerca un qualcosa di intangibile….poi non dovrebbe vivere…..ma!!!!capita sergio…..meglio lasciar correre….chissà che libro era ;))buonanotte…….emma

  14. Paola ha detto:

    beh.. un po’ permaloso lo sei. Ma sicuramente sarà solo il mio pensiero… ;-)Buona giornata…

  15. Emanuela ha detto:

    …………………..:-))))))))))))))))……………………………

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...