alcuni ottimi indizi fuorvianti (il Belpaese)

 

non parlo quasi mai di politica né sul mio blog, nè fuori da queste pagine…

ma ci sono tre episodi di questi ultimi giorni che mi hanno fatto sorridere (amaramente?):

 

un ministro della repubblica (2^, 3^, ho perso il conto…) che richiede che i dipendenti pubblici siano sorridenti pena multa…

(lui sarà mai stato in una azienda privata? mistero…)

 

un parlamentare che fa proposta di legge per inserire il simbolo della croce cristiana sulla bandiera nazionale…

(paradosso, questo signore è della Lega Nord…)

 

un presidente della camera che solleva polveroni per avere detto verità elementari di democrazia…

(evidente l’ipocrisia paga di più…)

 

un Belpaese, davvero…

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a alcuni ottimi indizi fuorvianti (il Belpaese)

  1. Carlo ha detto:

    Nel Bel Paese il bello è..scoprire ancora la VERITA’…C’è ancora speranza!Buon Giorno da Carlo.

  2. Brazir ha detto:

    La prima non la sapevo…La seconda mi ha fatto ridere..La terza mi ha fatto pensare. Che mai avra’ detto di male la terza carica dello stato? E se l’avesse detto la Merkel? O Sarko’ a casa loro? Sarebbe diverso? Mah…Italia si.. Italia no.. se famo du’ spaghi?

  3. Cyrus ha detto:

    Seguo la politica,leggo i giornali guardo i programmi in tv che parlano del sociale e di politica sapevo di queste cose che hai scritto nel tuo intervento…..ormai siamo alla frutta ciao Sergio buona giornata.

  4. silvia ha detto:

    sai qual’è la cosa che mi preoccupa di più?……che ormai non mi sorprende più nulla! Io faccio parte della schiera dei "fannulloni" che in quanto tali dovrebbero sempre sorridere…….invece non ci trovo proprio niente da sorridere….ci sarebbe da piangere, ma lo riservo per le cose più serie, anche perchè in questi tempi, avendo un lavoro fisso mi sembra un reato lamentarmi. Penso che certe proposte…..o certi polveroni vengano sollevati solo per uno scopo……distogliere l’attenzione del popolo da questioni più serie…….come ad esempio il fatto che, nonostante la crisi profonda in cui siamo, i nostri politici, tutti d’accordo, abbiano ritenuto opportuno aumentarsi notevolmente lo stipendio, già assurdo a parer mio!…..ma di questo mai nessuno parla naturalmente…..

  5. Luciana ha detto:

    Dal Bel Paese bisognerebbe togliere la politica e tutti i pagliacci che se ne occupano…………..Stiamo rendendoci ridicoli davanti al mondo. Ci sarebbe bisogno di un pò di pulizia.Poi, sarebbe davvero un bel paese………..Buona giornata, Luciana.

  6. ... ha detto:

    Per questo natale dovremmo tutti mettere da parte le solite baggianate e chiedere solo che qualcuno ci salvi da quello che siamo e dalla direzione che abbiamo preso. Perchè carissimo Sergio, questo Belpaese lo abbiamo fatto noi e solo Noi. Mi torna in mente Saviano.."Davvero pensate che nulla di ciò che accade dipenda dal vostro impegno?".

  7. py ha detto:

    posso sorridere?amaramente però…

  8. OSV-BARBATUS ha detto:

    Sono solo 3 episodi quelli da te ricordati ma, secondo me, occorrerebbe che i CITTADINI si interessassero di più di politica e ne parlassero e commentassero quotidianamente. Vedi Luciana, la politica, il governo della "Polis" non può essere lasciato ai signori professionisti ai quali interessa solamente il proprio interesse e non certamente quello della comunità. Ciò è talmente vero che un inquisito sotto processi, più di uno, per reati comuni, pretende di sottrarsi al giudizio della magistratura e, quindi, al dettato dell’art.3 della Costituzione. Se i cittadini si disinteressano della politica, cioè dell’ammin istrazione dello Stato e degli enti locali, arriviamo, poi, a questo livello di degrado politico. Credo che l’iniziativa aggregante partita dalla Rete per la manifestazione "No-B-Day" del 5, dopodomani, a Roma, sia veramente da apprezzare perchè non è stato permesso a nessun partito di metterci sopra il proprio cappello. E’ una iniziativa edsclusivamente di cittadini e, se riuscirà, come io auspico, potrebbe costituire un incentivo per tutti ad interessarsi maggiormente della cosa pubblica. Non si tratta di continuare a difendere il proprio interesse particolare ma, finalmente, individuare e difendere gli interessi generali del Paese.Spero che anche tu e Luciana vogliate parlarne e, èperchè no, dibattere.Ciao e buona giornata a tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...