Alda Merini

 
ho appreso pochi minuti fa in un bar, guardando la prima pagina de "La Stampa", della scomparsa della Poetessa Alda Merini…
Riporto qui una sua poesia che mi pare possa accompagnarLa nello Spazio che invocava…
 
Riporto anche un articolo per chi non la conoscesse molto:
 
 
****
 
Spazio spazio, io voglio, tanto spazio
per dolcissima muovermi ferita:
voglio spazio per cantare crescere
errare e saltare il fosso
della divina sapienza.

Spazio datemi spazio
ch’io lanci un urlo inumano,
quell’urlo di

silenzio negli anni
che ho toccato con mano.

Alda Merini, da "Vuoto d’amore"

 
 
 
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Alda Merini

  1. MARIA ha detto:

    queste persone vivono durante i secoli perche ci hanno lasciato un tesoro incancellabile con loro opera …ho letto tante belle scritte da lei…cose che mi restavano sempre nella mia memoria ,quindi so che anche lei non ce con noi sara sempre dentro mio cuore e miei riflessi…queste persone ti toccano con loro scritte per sempre…dolce giornata sergio

  2. Brazir ha detto:

    Addio ad una grande donna

  3. ReS ha detto:

    I poeti e gli scrittori, tramite le loro opere, non subiscono, con la morte, l’annullamento degli altri mortali. Continuano ad esistere in ciò che hanno scritto…..Ci fanno riflettere, ci cambiano…..anche secoli dopo la loro morte.Buona giornata

  4. JACKMAX ha detto:

    il rammarico è che ora che non c’è piu incrementerà le vendite e tanti la scopriranno propio ora…è bello lasciare un solco nella vita…sarebbe bello anche essere profeti in vita …ma la morte dona l’eternità alle cose belle ed incomprese….alda ci sarà sempre….

  5. maria rosaria ha detto:

    questa poesia…l’ho copiata…ciao

  6. ... elisazingarafelice ha detto:

    Buon viaggio …. spirito libero ….Elisa

  7. Armonia ha detto:

    Scusa se scrivo quello che ho già commentato in atri Blog, ma è ciò che sento!Dispiace nel cuore essere consapevoli che Alda è morta in una situazione economicamente disastrosa (senza un soldo bucato – direbbe qualcuno -).Un genio della comunicazione emotiva, un genio della poesia: il mondo si accorge sempre oltre la morte della perdita di chi veramente vale…… rimpiangendo di essersi occupato di gossip e di "storielle ridicole e ^^boccaccesche^^"…Ricordo Alda come una maestra di vita e di essere donna.Ringrazio te, Sergio, per averla ricordata!Armonia

  8. Amelie ha detto:

    ARMONIA ha vissuto come ha sceltodi viverenello stentola poesia si può vivere soloin certe situazionidagli agi esce pocola poesia ha bisogno di essere vissuta——————————————-un kiss a tutti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...