24 scatti

 
 
bè, è da un po’ che ci pensavo…
 
mi ricordo i rullini da acquistare prima della partenza per le ferie…
era il 1996, ad esempio…
la prima macchina fotografica acquistata apposta per "noi"…
 
ricordo la dolcezza di "risparmiare" sulle foto perchè gli scatti erano predeterminati dal rullino, mica come ora che ne scatti trecento e ne stampi quattro…
 
e mica potevi avere "l’anteprima"…
era proprio quella la gioia della fotografia: andare a ritirare le foto sviluppate!
ritrovarsi magari dopo tre settimane a sorridere per dettagi già scordati o pose venute malissimo…
 
ora è tutto così veloce, scatti e scarichi direttamente sul pc, selezioni cosa stampare o meno…
 
però quel fascino dell’attesa di vedere come erano venute le foto, tenere i negativi ben archiviati per eventuali copie…
ragionare se "sprecare" o meno preziosi scatti per poi, magari fare le ultime tre o quattro di fretta perchè quasi davanti al fotografo per lo sviluppo…
 
che tenerezza…
 
12, 24, 36, 48 e anche quelli per le foto in bianco e nero…
 
vero: era limitante rispetto alla digitale di oggi che mi consente anche di fare  video…
sarà il fascino degli anni passati, chissà…
però mi mancano quei rullini…
 
Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a 24 scatti

  1. Brazir ha detto:

    e quelle macchine…la prima Reflex… Canon Ae1… coi suoi tempi…i suoi obiettivi…E i rullini in bianco e nero…Orami siamo tutti "di corsa"… anche per assaporare una foto.

  2. ... ha detto:

    Ciao Sergio,quanto e’ vero quanto dici…Io ho sempre adorato la fotografia,fotografare soprattutto.Leggendo quanto sopra,ho ricordi a colori e ricordi in bianco e nero…qualcosa seppia…alcune foto fatte col gran d’angolo…e tanta tanta emozione ogni volta che prendevo le foto dal fotografo…Ora e’ tutto molto piu’ semplice ma….a me mancano…e quando voglio la macchina fotografica e’ sempre li…E’ stato un piacere Sergio…Ti abbraccio col cuore

  3. Aniger ha detto:

    C’era il piacere dell’attesa, l’emozione della sorpresa, la gioia dei ricordi….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...