Shock In My Town

 

Shock in my town velvet underground
Shock in my town velvet underground
Ho sentito urla di furore
di
generazioni, senza più passato, di neo-primitivi
rozzi cibernetici signori degli anelli orgoglio dei manicomi.
Ho incontrato allucinazioni.
Stiamo diventando come degli insetti; simili agli insetti.
Nelle mie orbite si scontrano tribù di sub-urbani, di aminoacidi.
Latenti shock addizionali, shock addizionali
sveglia, sveglia kundalini, sveglia kundalini
per scappare via dalla paranoia
come dopo un viaggio con la mescalina
che finisce male nel ritorno.
 
Franco Battiato
 
***
 
grandioso testo ed altrettanto avvincente video…
mi è tornato in mente, così, stavo pensando a Milano, mi ero trasferito lì per lavoro, era il settembre 1998, ed una sera in auto ascoltavo questa cosa davvero notevole e mi dicevo: "tutto vero"…
 
mi pare che parli della pazzia quotidiana di una grande metropoli e di quella dei suoi singoli componenti…
 
in particolare mi piacciono alcuni passaggi:
 
Battiato, profondo conoscitore della filosofia sufi e della fisiologia metafisica induista, invoca e suggerisce il risveglio della kundalini, l’energia psicofisica latente nel primo cakra…(da approfondire…)
 
e poi il discorso sui neo-primitivi senza più storia alle spalle, senza più comunità, senza più…
ridotti a tribù di suburbani, come degli insetti
 
insomma, una denuncia verso ciò che abbiamo fatto di noi stessi, mi pare…
 

YouTube – Franco Battiato – Shock In My Town
 
Scarica l’ultima versione di Flash per visualizzare il contenuto

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Shock In My Town

  1. giovanna ha detto:

    Buongiorno,Battiato mi piace a volte fatico a capirlo non ho grandi conoscenze diciamo che mi reputo di basso livello Cosa abbiamo fatto di noi stessi?A mio modo di vedere ci siamo resi schiavi, siamo entrati di nostra spontanea volontà nella grande ruota e li costretti a girare correndo senza sapere neppure cosa vogliamo raggiungere, come api impazzite

  2. ... ha detto:

    Battiato è il mio cantante preferito, anche se spiegare quello che dicono alcune sue canzoni richiederebbe una piccola tesina e comunque non sarei sicura di aver compreso tutto il messaggio. Kundalini esiste solo negli essere vertebrati , giusto?e spesso si sveglia attraverso shocks… Bè, più shoccante di cosi si muore. Stiamo diventando un esercito di formicheee!!!Ma con Kundalini, il viaggio non finisce male nel ritorno, come con la mescalina, o si?Lo avevo detto che mi ci vuole una piccola tesina… O_o

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...