di alcune tipologie di blogger da me riscontrate nel tempo (primo aggiornamento)

di norma la parte "due" di ogni cosa, sia esso un film o un libro o altro non mi ha quasi mai entusiasmato, perchè pare un rimpasto per cercare di emulare il "successo" della parte "uno", in una sorta di promozione commerciale…
un tentativo a volte sterile che lascia con l’amaro in bocca…
in questo caso però si tratta di altro: mi sono ispirato ad i messaggi privati ed ai dialoghi su msn giunti dopo la mia parte "uno"…
 
^^^
 
quello sei-uno-stronzo-e-superficiale
quello virtuoso in pubblico e peccaminoso in privato
quello che chiede ad altro blogger suo amico di contattarti e di testare come ti comporti di fronte a certe lusinghe per poi rinfacciarti la cosa e chiudere ogni ponte con te
quello che neppure sotto tortura ti parlerà dei suoi contatti
quello che ti spiattella vita, morte e miracoli di ogni suo contatto (magari condendo il tutto con un sacco di bugie…)
quello che in pubblico ti tratta male e in privato dice di volerti bene
quello che in pubblico ti loda ed in privato ti contesta
quello che scompare senza dare spiegazioni
quello che riappare dopo mesi e non ti dà spiegazioni
quello qua-dentro-è-uno-schifo eppure ci passa tutte le sue giornate e sere
quello che sparla di te ad altri tuoi contatti
quello che ha il coraggio di chiedere scusa
quello che ha talmente tante maschere da non ricordare neppure lui stesso chi sia veramente
quello salvami-tu-grazie
quello ti-salvo-io-prego
quello sono luci ed ombre
quello sono perfetto
quello che ti fa vedere solo il suo lato migliore
quello che c’è quando ne hai bisogno
quello che-tipo-di-blogger-sarei?
quello mi sono ritrovato nelle cose che scrivi
quello sento-la-tua-energia
quello che ti rimprovera di non esserci la sera dopo una certa ora
quello sei-superficiale-ed-arrogante
quello non-mi-interessano-i-soldi, a proposito, che lavoro fai?
quello che cerca di instillare in te sensi di colpa
quello dal blog copia-incopia con la sezione di wikepidia sulle citazioni (ed ha un gran seguito…)
quello che non ti ha mai voluto aggiungere al suo profilo e non sai spiegarti il perchè
quello famiglia-mulino-bianco e poi è sempre in cerca di fixx o di cazxx
quello non-preoccuparti-per-me
quello non-ti-preoccupi-mai-di-me
quello ma-chi-ti-credi-di-essere?
quello che te-dammi-sempre-ragione e andremo d’amore e d’accordo
quello leggo-almeno-sette-libri-al-mese
quello solo dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 18:00
quello il cellulare non te lo darò mai (e chi lo ha mai chiesto?)
quello che mi-hai-deluso
 
^^^
 
 
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

19 risposte a di alcune tipologie di blogger da me riscontrate nel tempo (primo aggiornamento)

  1. JACKMAX ha detto:

    analisi accuratissima..che peraltro riapecchia anche i rapporti dal droghiere o al telefono di un tempo e di ora…ma alcuni sono decisamente solo virtuali e in alcuni …ho saputo leggerci anche gli avatar hahahahahahahahahahahah

  2. Brazir ha detto:

    quello che… e’ tutto un elencoquello che… siamo tutti falsiquello che… duro e puroquello che… vincere e veinceremoquello che… armiamoci e partitequello che… hasta! cosa non so… ma Hasta!quello che… "scusa come hai detto"?quello che… non ho capito, ma ripassoquello che… ti credevo diversoquello che… sei proprio come ti immaginavo…Forse ho ripetuto, forse… meglio la parte 2 della 1… forse… siamo tutti quelli che…

  3. Carlo ha detto:

    Il mondo è bello perchè è vario..anche nel virtuale…Bisogna saper scegliere e discernere…Buon pomeriggio da Carlo.

  4. bisbetica ha detto:

    io mi chiedo cosa cerchi qui dentro :-)ognuno di noi ha una parte "uno" e una parte "due", anzi io le chiamerei più propriamente lato A e lato B e non perchè qui dentro ma perchè è la vita così: vai dal medico e chiaccheri con conoscente seduto accanto a te in sala d’attesa ma certo non gli dirai se la notte precedente hai fatto l’amore con tua moglie e e ti è piaciuto, così come difficilmente gli dirai che libro stai leggendo o che tua madre sta morendo di cancro.perdonami, forse vado un po’ fuori tema… ma perchè ti e ci fai queste domande?uno qui si interfaccia con altre persone, sul blog, con i commenti, qualche volta in msncon talune persone entra in confidenza con altre no quindi a talune dirà alcune cose anche intime di sé e ad altre noinsomma, quello che credo di aver voglia di dirti è che qui – salvo qualche caso patologico – non c’è nessuno che si mette davvero a recitare una parte col fine reale di trarre in inganno l’altro: è che qui, ancor più di fuori di qui ma in fondo per certi versi uguale, non puoi mai aver la presunzione di conoscere qualcuno perchè mancano molte cose "vere" che costruiscono i rapporti e comunque vada l’altro non sempre è solo e tutto quello che intende mostrare :-)quindi, ognuno di noi sia quel che è e usi il proprio spazio a piacimento: c’è sempre una scrematura naturale di ospiti commentatori: resta chi sa la leggere oltre, chi si sintonizza… il resto tutto vuoto a perdere

  5. sergio ha detto:

    cosa cerco?"lo specchio sopra il corpo"…non per caso è il titolo di questo blog…mi trovo e non mi ritrovo in altri…

  6. bisbetica ha detto:

    uh, e io le parole? meno male che le avevo perse… sono proprio un’imbrogliona :-DDDnon bisogna trovarsi in altri ma incontrarsi con gli altri, è diverso 🙂

  7. JACKMAX ha detto:

    SI CERCA UN Pò IL NON VICINO DI CASA…PER SCOPRIRE POI CHE QUELLO O QUELLA CHE IN ASCENSORE è UN SORRISO MENTRE LEGGIAMO IL NUMERO TEL TELAIO DELL’ASCENSORE….NON SARà MAI QUELLA CUI CONFIDIAMO BELLE FETTE DI NOI….SE FOSSE LEI NSAREBBE IL CORTOCIRCUITO CHE Fà TANTO C’è POSTA PER TE ..IL FILM NON LA DE FILIPPI VI PREGO..NON IO…MA HO CAPITO CHE è IL SOGNO DI TANTI…SCHERZOSAMENTE ED ANCHE MENO..

  8. bisbetica ha detto:

    e bravo max 😉

  9. py ha detto:

    a me …onestamente…non me ne può fregar di meno…non cerco nessuno, parlo con tutti….sorrido, mi arrabbio…e… sono qui perchè "drogata" accidenti ai ragazzi del mio paesello che mi hanno convinta ad aprire lo space…

  10. penny ha detto:

    La lista potrebbe continuare all’infinito, ma di fatto nulla cambia, dipende tutto da cosa cerchi.Non siamo perfetti, non lo è nessuno.Se sei sincera…sei sempliciotta, se ti esprimi con termini complessi…te la tiri,morale della favola, quello che pensano gli altri di te… bisognerebbe ascoltare e lasciar correre, senza perdere di vista una cosa importante, essere coerenti con quello che vuoi davvero, piacere o piacerti… nel modo più naturale che ci sia.Non è possibile andar bene a tutti.Tutto passa così veloce che …nel frattempo perdiamo dettagli piacevoli, anche nelle diverse categorie di persone.Sono convinta che qualcosa di buono ci sia in ogni individuo,quello che siamo è solo una conseguenza di diverse situazioni ed esperienze personali…Ciao francy

  11. Harielle ha detto:

    Siamo bloggers…esseri umani, con i loro difetti e le loro manie…E bisognerebbe ancora approfondire questo argomento, per conoscersi meglio, mentre si ride e sorride delle nostre abitudini in web e nelle relazioni interpersonali "virtuali".Credo che sia sempre bello, virtuale o reale, cercare il dialogo, la discussione pacata, il confronto che migliorano e ci fanno allargare il nostro orizzonte…e se qualcuno non ci piace, pazienza…Un caro saluto, buona serata

  12. Amelie ha detto:

    Io la penso come py..saggia pyquesto posto di parolenon può diventare altrocon qualcuno si approfondisce di più,con altri menocerti sono di passaggio come i treni velocitanti incontrano l’altro” ” uno qui,alcuni prendono granchi giganteschialtri si nascondonoa loro stessi..legare con tutti vuol dire non saper sceglierenullaessere amici di tutti è impossibilecome nel realequi esiste una sottopelleche esce dalle paroletutto il resto è noia..come diceva Califano.————————:)poi rispondo a jack il mio ascensoreè quasi sempre vuototranne di menon salgo mai con gli sconosciuti.

  13. Syn ha detto:

    Ciao Sergio….non ci conosciamo molto….anche siamo "amici"….o comunque "irretiti" nella rete uno dell’altro…. :-)Quello che scrivi è tutto vero, ma non accade solo nel mondo virtuale dei blog – qui forse è effettivamente un tantino esasperato – ma è il "normale" comportamento umano…la "normale" comunicazione umana.Comunque hai fatto una bella ricerca, molto accurata……complimenti!Per il resto sono d’accordo con HARIELLE…..questa è la nostra natura, con difetti e pregi, virtuale o meno….Ciao!!Saluti a tutti!!

  14. antonella ha detto:

    beh ci sarà anche la parte tre? certo che con te bisogna stare attenti …ci schedi tutti :-)io odio le schedature e tipologie..ma mi ritrovo molto in "quello virtuoso in pubblico e peccaminoso in privato" ahahah!siamo umani si sa!!!un abbraccioantonella

  15. SolaMente ha detto:

    Buongiorno 🙂

  16. sergio ha detto:

    @antonella: non credo ci sarà seguito…; ma no, non "schedo" le persone, ne colgo attimi/emozioni/momenti…e mi riconosco o meno in essi…come gli altri riconoscono in me delle cose che possono o meno piacergli…questo post, come al parte 1, non era un modo di dire "io invece sono perfetto", era piuttosto un dire…ed io sono come voi…te peccaminosa? ah ah ah …@claudia:ma bentornata! evviva!:-)

  17. rosy ha detto:

    Buon giorno Sergio…che bello scoprire che anche tu sei come noi…. 😀 …. Un abbraccio.Rosy

  18. Dora ha detto:

    Bella stà statistica……quasi completa nelle sue generalità………manca chi in questo spazio cerca un senso, come nella realtà e…………..non lo trova!Al di là di battute (ma non troppo) credo che questo spazio offra un’occasione in più di riflessioni generali che la celerità della società odierna non ti permette di elaborare.:-)

  19. maria rosaria ha detto:

    ma nessuno pensa che possa essere solo un modo gradevole di trascorrere un pò di tempo libero? senza per forza cercare, senza lambiccamenti, senza gare, senza le problematiche che la realtà ci consegna a josa. E se, nella gradevolezza del tempo lbero, nascesse un costruttivo confronto, un sorriso, una buona discussione, una riflessione,un’amicizia, mica sarebbe poi così male…Ma se ciò non dovesse avvenire, sarebbe un dramma? penso proprio di no ciao 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...