di alcune tipologie di blogger da me riscontrate nel tempo

  
la mia esperienza sino ad oggi mi ha fatto incontrare (uso il maschile per comodità, solo per quello…):
 
quello spirituale che elargisce mantra a destra e sinistra per poi escluderti se non lo commenti per oltre un giorno
quello che ti commenta solo se tu commenti lui
quello che se non lo commenti ti contatta e ti chiede perchè, se per caso sei irritato con lui
quello che ti fa le traduzioni dal francese all’italiano senza chiedere nulla in cambio
quello che praticamente ti costruisce un blog su altra piattaforma senza chiedere nulla in cambio
quello che usa la sua malattia per averti vicino
quello che non ti parla mai della sua reale malattia
quello che ha due blog in base a come si sente (se ha voglia di fi** o se no, o se ha voglia di ca** o no…)
quello che ti contatta quando non ha meglio da fare
quello che ti contatta perchè ha piacere di farlo
quello che ti rimprovera attenzioni rivolte ad altri blogger
quello che ti segnala altri blogger con cui andresti d’accordo
quello io-sono-Dio-ascolta-la Verità
quello io-sono-Satana-seguimi
quello che ti insulta per partito preso
quello che ti adula per partito preso
quello che lo yoga è un modo alternativo per giustificare la voglia di fi** o di ca**
quello che vuole sentirsi dire come-sei-intelligente, bello, sensibile, spirituale, cerebrale
quello che vuole sentirsi dire sei terribile, nefasto, oscuro, blasfemo
quello che non ti ascolta mai
quello che sa ascoltare oltre le parole che dici
quello che ti rimprovera quanto hai detto 311 giorni prima
quello che ti perdona
quello che ti odia
quello che interpreta le parole in maniera completamente opposta a quanto intendevo dire
quello che ha manie di persecuzione e ogni cosa che scrivi è -rivolta-a-me
quello che legge cose rivolte a lui e non se ne rende conto
quello che ti legge sempre ma non ti commenta mai
quello che ti commenta sempre ma non ti ha mai letto
 
(continua…lista da aggiornare…)
 
 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

18 risposte a di alcune tipologie di blogger da me riscontrate nel tempo

  1. Carlo ha detto:

    And many many more..To be continued…Buona giornata da Carlo.

  2. py ha detto:

    mmmmm io non so a quale tipologia appartengo…forse a nessuna direi, forse alla penultima fino a qualche tempo fa…ora non lo so …di sicuro non ho voglia fi*** o di ca****bellissimo….

  3. ventodeldeserto ha detto:

    ……..mi è sfuggito qualcosa…….e tu come sei?buona giornatavento

  4. sergio ha detto:

    vento:io?io mi tiro fuori: non posso dire chi sono io: al massimo lo può dire chi mi legge ed ha a che fare con me, non certo io…(sarei un po’ di parte, no?):-)py: vedi sopra…carlo:lista infinita, vero…

  5. ReS ha detto:

    😀 bellissimo questo intervento: tutto vero Sergio!La tipologia che più detesto resta comunque sempre quella di chi usa il blog per esternare tutti i propri stati d’animo negativi allo scopo di attirare l’attenzione e il compatimento o forse altro…..o di chi mette in pubblico fatti privati analizzandoli nei minimi dettagli, anche in quelli più intimi ….tipo la fine di una storia ….Ovviamente tutto viene fatto con uno scopo suppongo…..Ma questo intervento fa riflettere….e ci fa chiedere: Che tipo di blogger sono io? Che tipo di messaggio trasmetto?Per quanto mi riguarda penso sia il desiderio di condividere poesie, versi, brani che mi inducono a pensare…a riflettere…o che magari giudico belli dal punto di vista letterario……e mi fa piacere se qualcuno commenta….ovviamente. Tutto qui. :-)Buona giornata Sergio…..riesci sempre a farci riflettere!

  6. Amelie ha detto:

    aggiungi anche quello o quellache vogliono sembrarel’incontrario di ciò che sono.la lista sarebbe interminabile…e immonda..bel post.sergio.

  7. py ha detto:

    vedi sopra?sei tu in questo caso che giudichi …quindi sei tu che sai come ti appaiono i tuoi contatti…no?e io……………sono curiosa…si sa ormai

  8. Ŗļζ∂Ŗ฿ ha detto:

    ti manca quello che si fa semplicemente i ca**i suoi,quello "contro" a prescindere ma non attacca.quello che si fa semplicemente i ca**i degli altriio sono quello che non e’.

  9. ... ha detto:

    wow!ci sono anche io…" quello che ti legge sempre ma non ti commenta mai " 😛

  10. ventodeldeserto ha detto:

    hahahahha hai fatto dello spirito!!!!beh tesoro adesso sei tu che cataloghi ………hohihih…..sai che ti dico? siamo tutto e niente…..io ti leggo e penso che sei interessante……sei da seguire….oppure no…..ciò non mi esime dal farmi un idea dite…..di chi ti segue……è una catena…….tanti anelli , tante personalità…….tante teste …e mai un solo pensiero……..c’è sempre una variante……in più devi esser tu a imi come sei……io non posso scoprirlo…………….posso solo fare teorie….. tu fai parte di quelli che ci sono ma non vogliono esserci…….non si vogliono scoprire………e se lo fanno , lo negano……….dunque Chi sei tu? a quale categoria appartieni?……..Molti di noi sanno che questo mondo è un mondo virtualeggiante……..(carina come parola , non trovi?)….e se si parte dal presupposto che ognuno di noi è sincero nello scrivere………dobbiamo senza ombra di dubbo farci un idea di ciò che siamo noi….e di ciò che sei tu……con l’aiuto el blogger…..si intende……..e se chiaramente gli va…….altrimenti resta solo un contatto…….una pagina daleggere e dimenticare………………lo so …..appartengo alla categoria dei rompiballe………ma che vuoi……ad ognuno il suo!sempre con simpatia :)vento

  11. Cinzia ha detto:

    quello io-sono-Dio-ascolta-la VeritàQuesta sono io ahahaha XD grande Sergio. Non farti turbare da intolleranti, dispostici, perbenisti, ipocriti, farisei, venditori di coscienze e bla bal bal.Te sei te, e grazie a "dio" resti sempre tu.Scusa se ieri non ho riposto subito, ma msn mi da parecchi problemi in questi giorni, non riesco a restare in linea, anche se effettivamente lo sono o_O non so come spiegare questo miracolo tecnocratico.COmunque le cose vanno meglio ti ringrazio della tua vicinanza :)Un abbraccio forte. Passo a leggerti più con calma turbolenze finite, e a darti man forte.

  12. Francesco ha detto:

    credo di essere il penultimo… leggo sempre e commento poco! ;-p

  13. antonella ha detto:

    …quello che fa le tipologie dei blogger :-)buona giornata

  14. rosy ha detto:

    …woooow ci siamo tutti!!!!!Ciao Sergio buona giornata.Rosy

  15. penny ha detto:

    Ciao Sergio, che dire? Essere o non essere?È solo un’illusione.E poi… Sai che pizza se fossimo tutti uguali!!! Buon pomeriggio…francy

  16. JACKMAX ha detto:

    E CE NE SAREBBERO DI ALTRI ANCHE SE ..A GRANDI BLOCCHI…LE TIPOLOGIE SONO DUE…CHI NE Fà UN BUON USO..E CHI Nò…IO AVREI DIFFICOLTà A RICONOSCERMI IN UNO SOLO DI QUELLI CHE HAI CITATO…ED ANCHE A COLLOCARCI TE….MA FORSE SONO DI PARTE…HAHAH

  17. Rebecca ha detto:

    Questo e forte… dovrei farlo anche io un giorno hahaha… meglio n,o altrimenti non ho più tempo di altro da fare.. Pif

  18. Giampaolo ha detto:

    Arrivo dal blog di mydna (splinder)…….
    a suo tempo feci un post sul blogger medio italiano e alcune cose tra il mio e il tuo post coincidono…. in ogni caso preferisco “quello che ti legge sempre ma non ti commenta mai” a
    “quello che ti commenta sempre ma non ti ha mai letto”……..:)
    http://superprogressive.splinder.com/post/23348432/blogger-medio-italiano
    questo è il mio post! Se vuoi leggilo, quello che mi dà fastidio è che quasi sempre il blogger medio quando commenta in un blog deve assolutamente commentare l’ultimo post (soprattutto se breve!).
    Buonanotte!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...