pezzi

 
 
oggi è così, giornata da poesie in musica del Principe…
che per me vuol dire, essenzialmente, riflessione…
"pezzi", forse perchè avverto la frammentazione che sempre mi accompagna, 
magari ben occultata a mo’ di alibi,
magari ostentata in giudizi perentori e definitivi…
magari la verità non confessata che compone la vita stessa,
che ne sottende le decisioni e le non-decisioni…
 
ho evidenziato dei passaggi che mi rimbombano non tanto nella mente, quanto nel Cuore…
 
***

 

Pezzi di stella, pezzi di costellazione
Pezzi d’amore eterno, pezzi di stagione
Pezzi di ceramica, pezzi di vetro
Pezzi di occhi che si guardano indietro
Pezzi di carne, pezzi di carbone
Pezzi di sorriso, pezzi di canzone
Pezzi di parola, pezzi di Parlamento
Pezzi di pioggia, pezzi di fuoco spento
Ognuno è fabbro della sua sconfitta
E ognuno merita il suo destino
Chiudi gli occhi e vai in Africa, Celestino!

Pezzi di strada, pezzi di bella città
Pezzi di marciapiedi, pezzi di pubblicità
Pezzi di cuori, pezzi di fedi
Pezzi di chilometri e pezzi di metri
Pezzi di come, pezzi di così
Pezzi di plastica, pezzi di mtv
Pezzi di scambio, pezzi sotto scacco
Pezzi di gente che si tiene il pacco
Ognuno è figlio del suo tempo
Ognuno è complice del suo destino
Chiudi la porta e vai in Africa, Celestino!

Pezzi di storia, pezzi di divisione
Pezzi di Resistenza, pezzi di Nazione
Pezzi di Casa Savoia, pezzi di Borbone
Pezzi di corda, pezzi di sapone
Pezzi di bastone, pezzi di carota
Pezzi di motore contro pezzi di ruota
Pezzi di fame, pezzi di immigrazione
Pezzi di lacrime e pezzi di persone
Ognuno è figlio della sua sconfitta
Ognuno è libero col suo destino
Butta la chiave e vai in Africa, Celestino!

Pezzi di pericolo, pezzi di coraggio
Pezzi di vita che diventano viaggio
Pezzi di Pasqua, pezzi di Natale
Pezzi di bene dentro a pezzi di male
Pezzi di mascalzone, pezzi che non sei altro
Pezzi di velocità lungo pezzi d’asfalto
Pezzi di briciole, pezzi di vetrina
Pezzi di colla da annusare pezzi di diossina
Ognuno porta la sua croce
Ognuno inciampa sul suo cammino
Apri gli occhi e vai in Africa, Celestino!

Pezzi di emozione che non si interrompe
Pezzi di Musica sotto le bombe
Pezzi di maggioranza, pezzi di opposizione
Pezzi di speranza e pezzi di informazione
Pezzi di ferro, pezzi di cemento
Pezzi di deserto, pezzi di frumento
Pezzi di incenso, pezzi di petrolio
Pezzi di kerosene, pezzi di gasolio
Ognuno brucia come vuole
Ognuno è vittima ed assassino

Gira i tacchi e vai in Africa, Celestino!

 

testo di Francesco De Gregori

 

 

 

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

7 risposte a pezzi

  1. Carlo ha detto:

    Ognuno è complice del proprio destino…C’è chi veramente vuole cambiarlo in Africa,Chi dall’Africa lo vuole cambiare in Italia.Comunque con ste nuove leggi…Celestino o non CelestinoPoveraccio chi qui da noi sarà….clandestino!!!Ha ragione De Gregori ognuno è Vittima, e (magari inconsapevole) assassino.Ma chissenefrega…dicono meglio salvaguardare il "NOSTRO" angolino.Finchè un giorno potremmo scoprire come nella canzone di Tozzi che "GLI ALTRI SIAMO NOI",e che magari fuggire dalla propria terra d’ORIGINE era un’obbligo dovuto, alla fame, alla guerra o alle persecuzioni politiche.E allore forse ci accorgeremmo della crudeltà di determinate leggi.Buon Pomeriggio da Carlo.

  2. rosy ha detto:

    …ma quanti "pezzi"…qui se non aggiungiamo un po’ di cuore, un po’ di umanità finiremo come dei robot senza senza sentimento…senza vita.Ti auguro un buon pomeriggio e grazie per i libri che mi hai consigliato.Rosy

  3. Brazir ha detto:

    Pezzi di bene…dentro pezzi di male.Siamo pezzi… diamanti grezzi da "sfacettare" ma gia’ con tutte le nostre "facce" i nostri "pezzi".A volte, per andare in Africa, basta guardarsi allo specchio…o girare l’angolo.

  4. Carrie ha detto:

    Sei sempre saggio.soprattutto quando mi richiami a chiedermi il perchè delle cose.Io tendo a spostarlo sempre fuori da me, invece di guardare, come tu saggamente dici, "dentro".Ci rifletterò.Grazie.ps: giro poco tra i blog, scusa se non passo, ma la mia vita esterna è incredibilmente impegnata in questo periodo, cavallo compreso!(ps: è l’unica foto che ho messo proprio perchè è mossa ihih)

  5. sergio ha detto:

    attenta, Rossella, non darmi del saggio: tutti possiamo apparire saggi QUI…ma la teoria è una cosa, la pratica è altro…e fatto salvo questo mio ego imperante….chissà cosa rimane…

  6. Ivano ha detto:

    Creatività…Buona serata.

  7. Rosaspina ha detto:

    che fatica!!!!!Mi sento a pezziiiiii

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...