sigarette di un non fumatore.

 

 

non fumo, mai fumato.

 

pochi tentativi adolescenziali, bè, di quelli che fai per fare vedere che lo fai, non perchè ci tieni di tuo…

 

non credo che i mozziconi di sigaro di mio nonno Giovenale, recuperate non ricordo come e fumate ovviamente di nascosto dietro un cumulo di fieno in fondo al prato di casa con il vicino Massimo possano fare numero, non so…

a parte il fiato corto per quei "toscani", gli occhi rossi, un sapore cattivo e mia madre che me lo leggeva negli occhi e lo sentiva nell’aria…

(come quella volta per la mia occultatissima copia di Playboy che mi fece trovare sul bordo del letto, come se fosse un quadernetto di scuola qualsiasi…)

 

una delle fortune di avere fratello e sorella più grandi è che poi le sigarette inziarono a girare in casa grazie a loro.

entrambi fumatori.

ma anche lì, a parte quelle volte che dopo essersi assicurati di essere soli in casa di nascosto prendevo una sigaretta per guardarmi allo specchio con una Marlboro che penzolava dalle labbra e sentirmi "grande", insomma, non è che provassi grande attrazione…

e sebbene nel gruppo scout e nella band rock di cui facevo parte erano in molti a fumare ne sono stato fuori…

 

poi, per caso, non ricordo quando è iniziata questa cosa, è diventato un motivo di festeggiamento, una sorta di rito connesso a momenti particolari della mia vita…un suggellare il momento, anche.

 

ecco allora due momenti molto intensi di lavoro, era il 1998, i ragazzi che ormai mi conoscono e che all’apice della riuscita di una certa operazione mi porgono la "famosa" sigaretta e insieme si condivide la fumata…

e poi lo stesso ad una cena tra colleghi (spontanea, non spintanea…) nel 2005 e, ovviamente ben gustata, alla nascita di mio figlio un anno dopo e di lì a pochissimo per un’altra avventura lavorativa importante e ben riuscita…

 

ecco perchè oggi mi ritrovo con in borsa un pacchetto di Soex alla menta, importate dall’India, avute in dono da mia moglie, sempre pronte in attesa del prossimo attimo di Gioia.

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

10 risposte a sigarette di un non fumatore.

  1. Jessica ha detto:

    L’importante è che non diventi un vizio, ma solo un momento per intensificare quell’attimo di gioia!1abbraccio! 😉

  2. Carlo ha detto:

    Anche io ho convissuto parecchio tempo con i fumatori di tutte le specie.. dagli amici alla famiglia ma non ne sono mai riuscito ad essere coinvolto… Forse il fatto che non venisse conididerato cosa proibita..mi ha fatto perdere l’appeal adolescenziale…Ma per fortuna sono contento così…Per gli attimi di gioia, chessò: urlo, salto …abbraccio qualcuno…qualche espediente mi invento…Ahahaha!Buona serata da Carlo.

  3. Brazir ha detto:

    Adolescenza… mai fumato.Verso la fine delle superiori…fumato qualcosa di piu’ "pesante" ma in compagnia e non per vizio.Ho iniziato a fumare al lavoro.8 ore chiuso nel CED, da solo..prima era una sigaretta, poi 2.. poi il pacchetto da 10… poi da 20…Poi smesso di colpo.Regalato pacchetto e accendino.Fumare non e’ mai stato dipendenza per me, forse paragonabile alle cicche o alle caramelle… un qualcosa "da fare" ma non per "astinenza".E ora?Ora sono un po’ come te. Non giro col pacchetto in tasca ma capita di fumare in certe occasioni con i colleghi di lavoro o ad una cena….Un po’ come tutti assieme a prendere l’aperitivo….

  4. Ivano ha detto:

    ..soex alla menta importate dall’India….Sergio, non fumo più da anni, ma ti giuro che stuzzichi l’animo :)Dolci ricordi i tuoi, bello.Buona serata.

  5. sergio ha detto:

    jessica: è un rafforzartivo, non un vizio… ;-)carlo:ognuno ha i suoi riti…brazir:regalato pacchetto e accendino? come in un passaggio di consegne?ivano:sono le famose "beedis" indiane, sigarette senza nicotina:http://life.forumsalute.it/topic.asp?TOPIC_ID=2018http://italian.alibaba.com/product-tp/soex-flavoured-handcrafted-herbal-cigarettes-beedis–103247960.html

  6. JACKMAX ha detto:

    allora se associ gli attimi di gioia a sigarette..sei uno dei pochi casi in cui auguro di fumarti un..pacchetto al giorno….

  7. Carlo ha detto:

    Spero per te le Gioie più grandi…Ma che non compromettano i tuoi polmoni…Ahahah!Augurandoti che tu gioisca cambiando rito…ti SALUTO, ovvero tanta Salute da Carlo.

  8. Brazir ha detto:

    Sergio… era una di quelle giornate dove tutti ti chiedono la sigaretta.. all’ennesima ho dato paccehtto e accendino..

  9. Cinzia ha detto:

    Fumare aumenta la percezione di Sé. Ti fa sentire che stai respirando, vivendo. Assorbi e butti fuori un filtro di ciò che hai ingurgitato. Si fuma soprattutto per questo, anche se incosciamente. Se è per una gioia, allora un pacchetto al dì 😀 magari non prendermi sul serio eh, che non c’è niente di più nocivo delle macchine e sigarette.

  10. JعK ha detto:

    io fumo ma solo se esco…se stessi in casa 6 mesi non fumerei per sei mesi….e’ qualcosa di compagnia proprio,non so come spiegare….di certo,per compagnia o no,non fa beneJackY

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...