tantra 4

 

(tratto da "Il tantra e la purificazione dei sensi" di Kalavani Devi (Cristina Valle), Xenia Edizioni, 2000)
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a tantra 4

  1. Carlo ha detto:

    Chi sperimenta il contatto col divino…Non ha più bisogno delle cose terra…Buon week end da Carlo.

  2. Antonio ha detto:

    Penso che la terra,se uno sa ascoltare,e tutto l’Universo parlino del divino……..Noi siamo nel mondo,ma non siamo di questo mondo:il frammento d’eterno che è in noi ci proietta verso l’Infinito.E’ vero ognuno di noi è un fiore ed è diverso,unico, irripetibile,ma esistono affinità elettive,esiste la possibilità di incontri profondi che svelano le anime.Io personalmente amo le rose e il glicine che profumano i giorni di maggio e a maggio sono nati mia mamma ed i miei figli…..non so se è solo una semplice coincidenza.Grazie per la visita,buon inizio di settimana e miglior prosieguo.CiaoAntonio

  3. Bιαи¢αиєνє ha detto:

    infatti io sono un diamante U.ù[da me non nasce nulla…uff]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...