L’occhio di Shiva.

 

E l’occhio di Shiva mi prende per mano,
scavalca la retina.

Vedo con tatto e lingua,
gusto con occhio e pelle,
congiungo corpo ad anima.
Lo sguardo ritrovato,
mi porta oltre presente e passato,
parola e immagine.
L’icona del mistero mi abbraccia,
il suo eco mi pervade.
Un brano mi attraversa:
pause,
echi,
colori,
sapori,
suoni,
mi lascio invadere.
Mi sento varcar la soglia,
dei miei IO finiti ed infiniti.

 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a L’occhio di Shiva.

  1. JACKMAX ha detto:

    RENDE BENE L’IDEA…E MI REGALA L’ILLUSIONE DI POSSEDERLO QUESTO OCCHIO ..SPESSO E SOPRATTUTTO ..VOLENTIERI..

  2. Francy ha detto:

    quando studiai l’India, rimasi subito affascinata dalla Trimurti, ed in particolar modo da Shiva… sarà che la creazione e la distruzione sono i motori su cui si basa l’uomo e ciò che ci circonda, non so dirti il perchè ma è la figura per me più affascinantebacio

  3. isa ha detto:

    Possediamo tutti questo occhio…Alcuni fanno fatica ad aprirlo, a mettere a fuoco, alcuni l’hanno bendato perchè non vogliono più vedere, altri dovrebbero usare un collirio speciale…Baci

  4. Alessandro ha detto:

    Ma bello!!!!Per uno come me, amante dell’India poi, è sempre affascinante…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...