Gli accumuli.

 

 

Si spostano sui fondali rossi del cuore, con velocità variabili.

 

Poi passano gli anni, le usure si presentano immancabilmente:

“mi è doveroso ricordarle che…”,

oppure,

“indipendentemente dalla mia volontà son qui a parlarle di…”.

 

 

Tu li vedi, li capisci mentre pensi a cosa è stato e a come è successo…

 

Tutto: gli accumuli sul cuore, costituenti il peso che trascini, che ti trascina.

 

 

E vai avanti, con queste tonnellate di affetti passati che sono la tua vita, sono la…

 

Gli strati più recenti ti segnano gli occhi, il volto.

Ed è visibile, anche semplicemente nel modo in cui disponi lo sguardo, dal modo in cui lo inclini verso un lato.

 

Ogni millimetro è un inno alla ricerca, allo sforzo di giungere.

 

E così si procede in avanti,

sperando che poi un giorno arrivi una ruspa globale che porti la pianura,

porti l’immenso piano desertico.

 

 

Ma a te servirebbe?

No, perderesti la parte migliore: la tua storia.

 

 

(Sergio Daniele, 10/01/1993)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Gli accumuli.

  1. bibi ha detto:

    bellissimo questo pensiero.

  2. Emilia ha detto:

    E’ vero…lo trovo anche io toccante per la sua semplice profondità.Strano che non citi l’autore…di solito lo fai. Sarà mica una tua riflessione ehhh? Vista la data lo escludo…oppure sei stato un "enfant prodige"??Un abbraccio.

  3. eletta senso ha detto:

    nasciamo con la pelle liscia poi una calligrafia segna con i residui formando la nostra particolare carta geografica: i residui formano accumuli che diventano montagne, talvolta ardue da scalare, altre volte valli con acqua che scorre e scava. ogni territorio ha con sé impronte diverse. unico. particolare. non replicabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...