realismo isterico

 

Il realismo isterico, anche chiamato recherché postmodernism o massimalismo, è un genere letterario caratterizzato da lunghezza cronica, personaggi maniacali e frequenti digressioni su argomenti secondari rispetto alla storia.

Il termine realismo isterico fu coniato dal critico James Wood in un saggio su Denti bianchi di Zadie Smith, intitolato "La piccolezza del ‘Grande Romanzo’: umano, tutto troppo inumano", che apparve nel numero di luglio 2000 del The New Republic e fu in seguito ristampato nel libro di Wood del 2004, Il se irresponsabile: sulla risata ed il romanzo. Wood usò il termine per denotare il concetto contemporaneo di "grande, ambizioso romanzo" che persegue la vitalità "a tutti i costi". In risposta, Zadie Smith descrisse il realismo isterico come un termine "dolorosamente accurato per il tipo di prosa esagerata e maniacale che si può trovare in romanzi come il mio Denti bianchi. . . "

I candidati ad essere inclusi nel genere sono: Don DeLillo, Dave Eggers, Jonathan Franzen, Joyce Carol Oates, Richard Powers, Thomas Pynchon, Salman Rushdie, Robert Clark Young, Zadie Smith, David Foster Wallace e Tom Wolfe.

estratto da http://it.wikipedia.org/wiki/Realismo_isterico

le correzioni

 

una delle più belle letture della mia vita… 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a realismo isterico

  1. Jo ha detto:

    Hai perfettamente ragione, mea culpa! Unica giustificazione è l’aver organizzato il viaggio la sera prima di partire…altrimenti mi sarei anche prenotata un albergo!!!! Ad ogni modo ho visto una porzione assai limitata della città e mi è venuta voglia di conoscerla meglio!!!! Quando torno ti avverto!
     

  2. valeria ha detto:

    un sorriso…
    buon fine settimana… a te e il resto..
    valeria…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...