abbi dubbi

 

images

 

 

il mio compleanno del 1994, 22 anni

 

il suo primo dono

con una dedica da suicidio (mio) del tipo

“non ti fissare con me”

facendo appello al "Dubbio", appunto

 

riprenderlo in mano ora ha un effetto particolare

 

ecco due perle su cui riflettere…

 

S

 

****

 

La pubblicità sarà il veleno preparato dall’omologazione e la televisione il bicchiere dentro il quale ce lo faranno bere.

 

****

 

Il Punto Interrogativo è il simbolo del bene, così come quello Esclamativo è il simbolo del Male. Quando sulla strada vi imbattete in Punti Interrogativi, nei sacerdoti del Dubbio positivo, allora andate sicuro che sono tutte brave persone, quasi sempre tolleranti, disponibili e democratiche. Quando invece incontrate i Punti Esclamativi, i paladini delle Grandi Certezze, i puri dalla Fede incrollabile, allora mettetevi paura perché la Fede molto spesso si trasforma in violenza. E badate bene  che io qui non sto parlando solo di Fede religiosa, ma anche di Fede politica e di Fede sportiva, di qualsiasi tipo di Fede insomma. Gli integralisti islamici, i tifosi di calcio, i brigatisti neri o rossi, appartengono tutti a una stessa razza, quella che ritiene di essere la sola a possedere la Verità, come se poi potesse esistere davvero una Verità unica e incontrovertibile. Il Dubbio invece è una divinità discreta, è un amico che bussa con gentilezza alla vostra porta. Il dubbio espone con calma le sue idee ed è pronto a cambiarle radicalmente non appena qualcuno gli dimostrerà che sono sbagliate.

 

****

 

(da "Il Dubbio" di Luciano De Crescenzo)

 
Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a abbi dubbi

  1. beba ha detto:

    Sono d’accordo e lo sai 🙂
    I certi, quelli che tutto già sanno, quelli che detengono la verità… quelli puntellati alle loro convinzioni perchè senza quelle nulla sarebbero…
    Ah, la vita è fatta di dubbi ed apparenti contraddizioni; si cresce, si impara, si mette a fuoco; nulla resta fermo e nulla è un dogma assoluto. Per me dire "non lo so, debbo pensarci" è affermare la mia libertà e la mia consapevolezza dell’essere pensiero.
     
    Buona giornata 🙂 

  2. Francy ha detto:

    il dubbio è l’unica arma che abbiamo contro l’ignoranza, contro la cattiveria gratuita, contro gli errori possibili che possiamo commettere… il dubbio porta a pensare, porta al confronto e al dialogo, il dubbio porta alla crescita…
    un abbraccio e un bacio
    p.s. mi è piaciuto questo post!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...