la casa di Dio

 
296916337
 
C’era una volta una foresta che di giorno si riempiva del canto degli uccelli e di notte di quello degli insetti. Gli alberi crescevano rigogliosi, i fiori sbocciavano e creature di ogni genere vagavano libere. E tutti coloro che vi entravano venivano condotti alla Solitudine, la casa di Dio, il quale pone la sua dimora nel silenzio e nella bellezza della natura. Ma poi arrivò l’Età dell’Incoscienza, quando fu data alla gente la possibilità di costruire edifici alti centinaia di metri e distruggere nel giro di un mese fiumi, foreste e montagne. Furono così costruiti luoghi di culto con il legno gli alberi della foresta e le pietre del sottosuolo. Si stagliarono contro il cielo pinnacoli, guglie e minareti, aria riecheggiava del suono delle campane, preghiere, canti ed esortazioni. E di colpo Dio restò senza casa.
 
 
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a la casa di Dio

  1. marina ha detto:

    Ma perchè la casa di Dio, si chiama Solitudine?

  2. sergio ha detto:

     
    non solitudine, raccoglimento, direi…
     
     

  3. lady ha detto:

    sloitudine non è uguale a isolamento.
    solitudine perchè noi siamo soli.
    ma soli non è uguale brutto.
    soli è la nostra essenza.ed è quando impariamo a stare in solitudine
    che impariamo a stare bene……quando gli altri diventano un lusso
    e non cio’ di cui abbiamo bisogno….
    grazie.

  4. sergio ha detto:

     
    soli arriviamo e soli partiamo…
     
    quindi, sì…
     
    la nostra essenza ritengo abbia più possibilità di emergere se facciamo un po’ di silenzio e ci soncediamo il coraggio / Amore di guardarci dentro…
     
    ognuno a modo suo…
     
    gli altri? una proiezione di noi? cioè noi vediamo in loro quello è nel bene e nel male in noi?
     
    la risposta non spetta a me, ovvio…
     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...