Ritiri

^^^

 

RITIRI

 

Dei tempi ti chiedono

di chiudere l’accesso dall’esterno.

 

Senza avvisare nessuno,

senza avvisare se stessi,

o facendo finta, che è lo stesso.

 

Per andare avanti

con un qualcosa in più,

con un qualcosa in meno.

 

Che è lo stesso, in fin dei conti.

Né più né meno.

Solo esserci.

 

( Mercoledì 31/03/2005 )

 

^^^

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ritiri

  1. Morgana ha detto:

    Scusa se intervengo in maniera così forte.. Subisco una porta chiusa da qualcuno che ha bisogno del suo tempo.. A volte anche io ne ho bisogno, ma bisogna aver garbo nel chiudere le porte e chiedere di restare soli. Pensare sempre che chi resta fuori soffre, perché vorrebbe aiutare chi sta dentro a superare il momento che sta attraversando. A volte, in un rapporto – e non mi riferisco necessariamente ad un rapporto amoroso! -, attraversare un momento difficile assieme significa costruire qualcosa di solidissimo, che porta il nome di fiducia. Basta non aver paura di appoggiarsi e dividere il proprio dolore, o la propria crescita.
     
    Mi rendo conto che non ho il diritto di scrivere queste cose, perché non so a cosa ti riferisci.. prendile come un riflesso incondizionato e perdona la mia intrusione.
     
    Morgana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...